Pubblicato il

Verniciare il legno – sottotetto bianco

dettaglio legno bianco 3 jpeg
www.ideacolor.it

Verniciare il legno con il bianco: soluzione ideale per chi ama la luce e il total white.

Il sottotetto visibile nella foto e’ il classico perlinato da 2 cm di abete con travi sempre di abete. Il colore giallastro dell’abete potrebbe diventare “ingombrante” nel momento in cui devono fare la loro comparsa mobili bianchi o comunque di stile moderno. Il colore del legno lo decidete voi con l’ausilio di una cartella colori. Il ventaglio offerto dalle colorazioni e’ ampio: dal classico noce, mogano, tek, douglas al verde, azzurro, grigio , arancio.

 Ma…la novita’ e’ il bianco!

Eppure pochi artigiani lo propongono. Perche? Sarebbe da chiederlo a loro, ma una piccola indicazione e’ fornita dalla difficolta’ della verniciatura. In pratica: una vernice trasparente e’ facile da applicare. Man mano che la tinta e’ piu’ scura la difficolta’ aumenta per  via dell’assorbimento , delle pennellate e delle eventuali dimenticanze. Stesso discorso e’ per la verniciatura con il bianco.

Anzi non esistendo un flatting di colore bianco e’ necessario ricorrere ad altri espedienti per avere il risultato ottimale: bianco  ma con venature visibili.

dett leg bianco 4 ypeg
www.ideacolor.it

Le tecniche sono diverse. Quella rappresentata nelle foto sono il frutto di pittura ad acqua e successiva lavorazione a prodotto essiccato. Il risultato e’ variabile e se si esagera si puo’ avere un effetto country . Come fare? Non e’ proprio un segreto, ma ci sono piccoli accorgimenti che sono simili alle proprie impronte digitali, per cui sarebbe vano anche parlarne. In linea di massima munitevi di pittura ad acqua o a solvente e…con pazienza e diluizione appropriata…il bianco avanzera’ in tutta la sua bellezza!