Pubblicato il

Carta da parati? No Grazie!

Carta da parati? No Grazie!

Non dirmi che sei tra coloro che rispondono così! Lo sapevo! Ma il mio obiettivo era ed è quello di farmi leggere da chi odia la carta da parati.

Giusto per rompere il ghiaccio, spesso quello che si odia … poi si ama! Ma se ancora non siamo in questa fase, niente paura, il tempo e la moda fanno miracoli.

La moda! Se in questo momento hai la possibilità di osservare l’operato di architetti, interior designer o visitare show room di negozi di alto livello , scoprirai che la carta da parati alberga in diversi ambienti e viene proposta per ottenere un tocco di eleganza o di estro.

Forse la parola carta da parati mette in moto nella tua mente una serie di damaschi, fiorellini, righe e fantasie che ti trasportano in ambienti cupi e tristi. Oppure gli ultimi ricordi sono legati alle giunture sollevate e usurate dal tempo. E’ ovvio che la visione sia negativa.

Ma hai provato di recente a vedere qualche modello di carta da parati? Se proprio non ti piace la continuità del pattern offerto dai parati, hai preso in considerazione i fotomurali?

I fotomurali sono straordinari!

Pensa che applicato in una sola parete può arricchire l’intera stanza. Tra i vari modelli proposti, spiccano quelli 3D.

L’effetto è mozzafiato!

Effetto 3D, fiori, astratti, animali, città e molti altri soggetti per rinnovare la casa, l’ufficio, il ristorante, l’hotel. Insomma , modelli per tutti i gusti!

Lo so che non hai cambiato idea! Ma almeno un pò di curiosità?

Non dirmelo. Guarda alcuni modelli presenti su Ideacolor.

Per ogni immagine, puoi cliccare e scoprire prezzi , misure e dettagli.

a-a-0186-a-b-eb10

b-b-0039-a-a-eb10

f-b-0038-a-a-eb10

f-c-0069-a-b-eb10

a-b-0029-a-a-eb10

1

Home interior in japanese style D rendering

Stavo quasi dimenticando che stavamo parlando della carta da parati.
Che sbadato!
Ogni volta mi faccio coinvolgere più del dovuto dai fotomurali.
Aspetta , non te ne andare. ..voglio mostrarti qualche modello interessante.
1
1
1
1
Ti ringrazio per aver osservato le immagini. Forse non c’era nulla di tuo gradimento, o forse si. In ogni caso sul sito ideacolor troverai tanti modelli e un vasto  catalogo. Guardare non costa nulla!
Carta da parati? No grazie!
Io scelgo i fotomurali!
Pubblicato il

Tinteggiare una casa in affitto … operazione low cost

Il dilemma è sempre lo stesso: mi conviene spendere soldi in una casa in affitto? In questo dilemma si consumano i giorni , i mesi e a volte gli anni. Ma gli anni che scorrono sono la nostra vita … e di conseguenza forse ci stiamo privando di qualcosa. Come puoi equilibrare i costi con la consapevolezza che comunque sei in affitto? Alcuni consigli possono esserti d’aiuto:

  • Utilizza una pittura traspirante e a basso costo per i soffitti.  Di norma il soffitto si macchia in prossimità degli angoli, e difficilmente il soffitto si sporca con la stessa frequenza delle pareti. Una sola mano di pittura spesso offre un ottimo risultato.
  • Scegli una tinta chiara per le stanze.  I colori intensi subiscono una maggiorazione di prezzo non indifferente. Inoltre un colore unico ti permette di evitare sprechi e riduce la quantità necessaria per eventuali ritocchi. Potresti utilizzare una pittura medio alta , ricordando che la resa per mq di norma cresce insieme al prezzo di acquisto. Il vantaggio è che potrai lavare eventuali macchie di sporco e l’aspetto sarà più gradevole.
  • Rifinisci una parete con un fotomurale. Il tocco particolare puoi ottenerlo con un effetto 3d o un altro soggetto, forse in bianco e nero o vintage. Ti sembrerà strano, ma per una parete di 4 m di lunghezza e un altezza di m 2,80 dovrai spendere solo 70,00 euro!  Con 8 teli da 50cm hai realizzato un effetto sbalorditivo, forse nella zona living o nella parete della testiera del letto. Se hai una parete più piccola … il costo si riduce.
  • Con gli adesivi murali personalizza i tuoi spazi.  Ad un costo irrisorio puoi applicare delle frasi che rispecchiano i tuoi pensieri. Le pareti trasmettono calore e un atmosfera di vita. Il bello è che puoi applicarli tu in tranquillità e puoi richiedere frasi personalizzate.

Quanto pensi di aver speso? Il totale sarà in funzione delle tue scelte e delle dimensioni dell’immobile, ma puoi iniziare a fare due conti … e noterai che non hai speso una fortuna.   Puoi davvero  rinnovare la casa in affitto in maniera low cost! Il benessere inizia dalle mura domestiche … e un ambiente conforme alla nostra personalità ci fà vivere meglio.  Igiene, look, serenità … a fronte di poche centinaia di Euro. Inizia a curiosare e a rinnovare low cost!