Pubblicato il

Come avere le pareti brillanti – Glitter Tixe

Come avere le pareti brillanti?

Non crederai ai tuoi occhi, ma è più semplice di quanto tu possa pensare. Puoi acquistare un idropittura di buona qualità e dare vita alla tua creatività aggiungendo i glitter nella quantità desiderata. Di norma, un barattolo da 250 ml è sufficiente per 5 litri di pittura. Ma la cosa bella è che sarai tu a decidere l’effetto finale. Il mio consiglio? Prova con qualche pennellata e attendi che la superficie sia asciutta. Poi versa la quantità desiderata di glitter

Quanto costano i glitter?

Il costo non è elevato, dipende molto dalla tua idea di effetto brillantini. Se vuoi un leggero gioco di riflessi, non preoccuparti affatto della spesa, si tratta di poche decine di Euro. Il GlitterTixe, è il migliore per prezzo e qualità. Non solo, il  risultato è straordinario!

Le marche sono tutte uguali?

Assolutamente no. Ho iniziato utilizzando i glitter in polvere, lasciandomi coinvolgere dal loro aspetto invitante e promettente. Da allora non li ho mai più utilizzati. Ti consiglio i glitter in gel o emulsione. Hanno un ottima adesione alla parete e un eccezionale coesione con l’idropittura. Ancora adesso, dopo tanti anni continuo a preferire Glitter Tixe e i lavori effettuati continuano a “brillare”

Quali colori sono disponibili?

Argento, blu, bronzo, cangiante, lilla , madreperla, oro, rame e sabbia

Se mi dovessi stancare dei glitter, posso coprirli con la pittura murale?

Credo che non sarà una decisione imminente perché ti innamorerai delle tue pareti luccicanti. Ad ogni modo, puoi sempre coprire con estrema facilità  le pareti glitterate, con una normale idropittura

 

 

Guarda il video dell’applicazione

 

 

Pubblicato il

Glitter – Come avere i brillantini sulle pareti.

DSC00474
www.ideacolor.it

Glitter ovunque!

 Ogni cosa associata all’estetica utilizza i glitter e il passo è breve dalle cose alle case. La miscela è semplice da attuare perché richiede solo l’acquisto di glitter da aggiungere all’idropittura. La foto in alto è un esempio di come si può mantenere il colore bianco e renderlo “speciale” con l’aggiunta di glitter silver. Le marche in commercio sono tante ed ognuna con i suoi pregi.

I glitter sono tutti uguali?

Non proprio. In effetti ci sono diverse colorazioni, e le più conosciute e richieste sono:  madreperla, silver, oro, bronzo, rame, olograficoDal punto di vista tecnico esiste una differenza su come e’ confezionato il prodotto: in polvere o in dispersione acquosa di resina.

Glitter in polvere.

Se utilizzi questa versione puoi aggiungerli ad un vetrificante ( trasparente) che si applica alla parete tinteggiata. Per l’applicazione puoi utilizzare un pennello piatto per prodotti decorativi e procedere con pennellate incrociate.

Glitter in emulsione.

Con questa versione riesci ad ottimizzare i tempi in quanto puoi versare il contenuto nella pittura. In questa maniera eviti un passaggio e l’acquisto del vetrificante.

Può capitare che a lavoro finito non siano evidenti i glitter?

Se hai aggiunto il glitter in polvere alla pittura è probabile che sia stato coperto dal colore. Con la mano, prova a strofinare vicino ad un angolo e noterai che i glitter si ravvivano. Se funziona, utilizza un panno pulito per l’intera parete. Se  i glitter  sono evidenti, ma sono molto distanti tra loro, evidentemente non ne sono stati aggiunti a sufficienza . Di norma ogni confezione indica la quantità necessaria, ma un “idea brillante” è quella di esagerare.

Per avere l’effetto brillante devo dare 2 mani?

Un efficace metodo è quello di preparare il colore sufficiente per completare il lavoro. Quando sei pronto per l’ultima mano aggiungi i glitter nella pittura. Personalmente ho sempre preferito quello in dispersione acquosa, e ogni lavoro ha sempre confermato la validità della procedura. Anche se potresti pensare che in questa maniera ci sono meno glitter, in effetti la quantità è concentrata totalmente nell’ultima mano.

Si possono aggiungere i glitter ai prodotti decorativi?

Ovviamente. Anzi, si possono avere effetti cromatici davvero interessanti. Alcuni prodotti come Colore Gioia, Biamax, White Paint si valorizzano in modo straordinario. 

Per esperienza personale e per soddisfazione elevata dei clienti, ti consiglio di acquistare questa marca. 

Il risultato ottimale è assicurato!

TIXE Glittertix  –  Glitter per Pittura

 Una raccomandazione: non esagerate ricoprendo tutto con i glitter!

  1.  una distesa immensa di glitter potrebbe stancare facilmente
  2. le cose particolari sono quelle che si distinguono ( da cosa se è tutto glitterato?)
  3. con la quantità necessaria per una stanza, glitterate una sola parete (aspetto compatto)
  4. Scegliete superfici esposte alla luce  naturale  o artificiale.

I glitter non sono solo moda. Sono la soluzione ideale per raggiungere un equilibrio tra lucido e opaco. Infatti si può dosare la quantità di glitter e si possono di proposito scegliere pareti più in ombra per un effetto opaco e scegliere pareti esposte alla luce per un effetto stellare.

In pratica il glitter può mettere d’accordo tutti!

Prova questa pittura per aggiungere i glitter. 

Pubblicato il

Tattoo Karma

 

DSC00465
www.ideacolor.it

I prodotti decorativi presenti sul mercato sono davvero tanti.

A volte ci si chiede quale scegliere. E’ ovvio che gusti personali hanno una parte notevole, ma e’ anche vero che le caratteristiche tecniche ed estetiche hanno il loro valore.

Alcuni buoni motivi per utilizzare Tattoo Karma  :

  • Ottima resistenza alle abrasioni
  • Ottima lavabilita’
  • Finitura ad effetto tridimensionale

Di seguito alcune foto:

DSC00463
www.ideacolor.it

DSC00480
www.ideacolor.it

DSC00470
www.ideacolor.it

Le foto si riferiscono al risultato del ciclo applicativo indicato nella scheda tecnica. Le mani di finitura sono due. Oltre alle diverse tinte di cartella , si possono miscelare le varie colorazioni e crearne di nuove utilizzando coloranti universali di ottima qualita’. Questo permette di avere tinte diverse e personalizzate.

Se volete un bianco assoluto…questo prodotto non fa per voi, ma sarebbe anche invisibile l’effetto e il riflesso di luce e metallo che produce. Per quanto riguarda l’aspetto tecnico il mistero e’ presto svelato: le basi sono argento, oro e bronzo. Le confezioni sono da 1 litro e da 3 litri. Il fondo per qualunque tinta di finitura e’ di colore bianco (impronte mid).

In definitiva un effetto molto particolare.

Karma : riflessi di luce e metallo …anche a casa vostra.