Pubblicato il

Ideacolor – Cosa fare in quarantena.

Abbiamo sempre desiderato qualche giorno di relax, sul divano, senza affrontare il traffico quotidiano, lo stress, i ritmi frenetici.

Adesso, come per incanto, siamo tutti in quarantena. La situazione attuale impone misure restrittive per gli spostamenti, per le aggregazioni, per le normali abitudini.

Cosa fare in quarantena?

Dalla noia a non avere tempo … è un attimo!

Le cose da fare sono tantissime. Se aguzziamo l’ingegno, la noia farà subito posto a un intensa attività. Comunque, non voglio scrivere un elenco di cose da fare, ma desidero soffermarmi sulla condizione delle nostre case.

E’ arrivato il momento di effettuare una revisione all’ambiente domestico.

Soffitti: Sono in buone condizioni? Presentano macchie di muffa o condensa? Potresti procedere con un ottimo antimuffa o anticondensa.

Pareti: E’ forse arrivato il momento di staccare la vecchia carta da parati? Ci sono segnali che indicano la necessità di una tinteggiatura? Scopri un prodotto super lavabile.

Prodotti decorativi: Hai visto in giro dei prodotti materici e per mancanza di tempo non avevi ancora deciso dove applicarlo? Stupisci la tua famiglia con istinto Pietra Zen o Istinto Pietra Spaccata.

Fotomurali: Preferisci una parete con un tramonto fantastico? Con un effetto 3D? Oppure con dei fiori? Hai l’imbarazzo della scelta su Ideacolor.

Un mio consiglio? Inizia a spostare tutto in casa. Fai un controllo accurato di tutte le migliorie estetiche e funzionali che puoi apportare. Se ci pensi, non hai mai vissuto così tanto la tua casa, la tua famiglia e il tuo tempo. La casa ringrazierà, ma il regalo più bello lo farai a te stesso. Un ambiente sano permette di vivere meglio, anche in quarantena.

Prova questo simpatico simulatore per rinnovare casa

I libri da non perdere

Pubblicato il

Ultrasaten Oikos – provato per voi

Voglio un ducotone lavabile!

Questa è la richiesta più frequente dei clienti e credo che sia anche la tua che forse stai rinnovando casa.

Non ci sono dubbi che la valanga di prodotti proposti nei centri commerciali possa entusiamare… e che sia facile immaginare che l’affare sia dietro l’angolo, ma devo deluderti. In effetti , Ultrasaten lo trovi in negozi di pittura di un certo livello e il costo non è a primo impatto tra i più allettanti (continua a leggere e scoprirai un importante verità sui costi).

Puoi trovarlo anche on line! Clicca qui.

Ideacolor utilizza da anni Ultrasaten Oikos per finiture di pregio e per le tinte forti.

Provato per voi:

  • Altissima lavabilità. L’etichetta presente nella confezione non lascia dubbi ad interpretazioni: smalto murale. In pratica il livello qualitativo supera le idropitture definite superlavabili o per esterno.
  • Aspetto del film. Le versioni disponibili sono 3 : opaco, satinato e lucido. In ogni variante offre un ottima copertura.
  • Ottima resa. Questo è il punto fondamentale per bilanciare il costo elevato del prodotto. In media 10 litri di ultrasaten bianco costano 110,00 Euro, un prezzo fuori mercato. Ma la resa è fuori misura, in maniera positiva!
  • Colorazioni. Il sistema tintometrico permette di ottenere qualunque colore. Vi invito a provare un colorato ultrasaten… e vedrete con i vostri occhi che il colore sarà accattivante e diverso dagli altri colorati. Questo trova spiegazione proprio per il tipo di materiale, che spesso paragono ai tessuti. Lo stesso colore su tessuti diversi offre sensazioni diverse. Allo stesso modo, Ultrasaten si distingue alla grande! Un consiglio: i colorati hanno un costo non indifferente. Informatevi prima con il venditore e non pensate che l’artigiano che svolge i lavori stia approfittando.
  • Ritocchi. La ciliegina sulla torta è rappresentata da questo elemento spesso trascurato nella fase dei lavori. Il ritocco locale, cioè la pennellata dove occorre, è estremamente facile da realizzare. Con i dovuti accorgimenti si riesce a ritoccare senza lasciare traccia. Ma la vera notizia è che Ultrasaten si può conservare per anni e riutilizzare all’occorrenza. Ideacolor ha effettuato con successo ritocchi dopo 6 anni dalla tinteggiatura iniziale, con il colore integro e privo di puzza.
  • Basso impatto ambientale. Comprare un prodotto Oikos vuol dire sposare una giusta causa, in quanto da decenni ha abolito i solventi e altre sostanze nocive nei suoi prodotti. Gli odori non sono intensi e nel caso specifico di Ultrasaten lo si può impiegare in locali in cui c’è la presenza di alimenti.
  • Distribuzione. Anche se non troverai questo prodotto nei centri commerciali, non disperare…sono diversi i rivenditori che trattano il marchio oikos. Una ricerca sul web in breve ti può indicare i punti vendita più vicini. Inoltre puoi acquistarlo on line a prezzi davvero interessanti. Clicca qui.

Ideacolor utilizza sempre Ultrasaten Oikos per la tinteggiatura delle pareti. Il massimo risultato si ottiene comunque con un adeguata preparazione delle superfici, in quanto si esalta il film del prodotto. Notevole l’impatto visivo con i colori intensi.

Insomma, tanto spendi…tanto avrai!

Per Ideacolor sono soldi spesi bene! Per i clienti Ideacolor anche!  E …per te?

Provare per credere…intanto…Ideacolor lo ha provato per voi! E non ha smesso di utilizzarlo!

Che ne pensi dei fotomurali?

Potrebbe essere l’ideale in una stanza tinteggiata con Ultrasaten Oikos!