Pubblicato il

Come trasformare gli ambienti con i Fotomurali Ideacolor!

Quante volte hai visto foto di case bellissime?

Pensa che a volte solo pochi dettagli riescono a produrre un risultato notevole.

Ti svelo un trucco: dietro alle foto che i social ci propongono ad una velocità impressionante, dietro quelle foto … ci sono professionisti che sanno valorizzare le “4 mura domestiche” con classe e originalità.

In pratica, ci sono figure professionali, quali: Architetto , Home Stager, Home Personal Shopper, Home Organizer, Home Relooking.

Non ti nascondo che l’idea di affidare l’estetica della propria casa ad altri … personalmente , mi mette ansia.

Ma poi, ho concluso che inconsciamente,  siamo sempre condizionati dalle idee degli altri, in modi più o meno evidenti. Dal venditore al consiglio dell’amico, dai genitori alla pubblicità, dai ricordi al web!

Mi chiedo … e lo chiedo anche a te: perchè non ci facciamo guidare consciamente dalle persone giuste?

Nel corso del lavoro svolto da Ideacolor , abbiamo avuto modo di conoscere e collaborare con una professionista di nome Irene FARINA , che ha tutte le qualifiche sopra menzionate.

Vive in una spendida isola, la Sardegna e si definisce “amante del bello”.

Con grande professionalità ha sempre cercato di trovare su Ideacolor i soggetti idonei per i suoi progetti. Ma la cosa più bella , che tu non sai, è che in base agli ambienti e alle superfici molto soggette ad usura , Irene preferisce fare un passo indietro e opta per altri materiali.  Non solo … si confronta con noi e chiede suggerimenti. Di comune accordo si decide se portare avanti o meno un progetto che preveda l’utilizzo dei fotomurali.

In pratica, ci sono persone serie ed affidabili oltre queste figure professionali. 

Trasformare gli ambienti della propria casa è alla portata di tutti. Ma raggiungere il massimo risultato è più semplice con esperti del settore.

Non solo tecnica, ma anche la personalità dedita alla ricerca delle cose belle. Immaginare, proporre, cercare e … trovare gli “ingredienti” giusti per il semplice gusto del buon gusto … è una prerogativa di chi ha talento e ama il suo lavoro.

A tal proposito, ho trovato interessante il risultato che ha conseguito Irene con due fotomurali presenti su ideacolor. Semplici, delicati, intramontabili. Non si può resistere alla bellezza della natura, alla freschezza delle margherite, al dettaglio di un fiore.

Che ne pensi? 

f

 

Fotomurali - Margherite

Fotomurali - Margherite

Fotomurali - Margherite

In queste foto concesse gentilmente da Irene FARINA, sono evidenti numerosi dettagli che esprimono eleganza, serenità e trasformazione.

Pensa che su ideacolor puoi trovare oltre 7.000 articoli, tra fotomurali, fotomurali xxl, fotomurali per porte, paraventi, quadri , quadri su vetro, quadri di sughero, quadri dipinti a mano e targhe in metallo.

Inizia  a scegliere su ideacolor quello che ti piace!

Contatta Irene FARINA per realizzare i tuoi progetti!

Noi ti aspettiamo per trasformare i tuoi ambienti!

www.ideacolor.it    www.irenefarina.it

Fotomurale margherite

Fotomurale Fiori

 

 

 

 

 

Pubblicato il

Come applicare un fotomurale 7/8

Applicare un fotomurale è più semplice di quanto tu possa pensare!

Con alcune indicazioni potrai raggiungere risultati sorprendenti.

Le vignette in basso illustrano i vari passi da seguire. Osservale  con attenzione … e continua a seguire ideacolor nella sezione blog. Ti spiegheremo un punto alla volta.

Per avere un idea: punto n° 7:

  • I giunti non devono essere sovrapposti
  • Basta che eserciti una leggera pressione vicino ai giunti per avvicinarli
  • Un piccolo trucco è quello di intervenire con altra colla nel punto in cui si deve “spostare” di qualche mm il telo
  • Un motivo per cui si potrebbero avere difficoltà nei giunti, potrebbe derivare da un fuori piombo nel telo iniziale
  • Per nascondere il più possibile il segno della giuntura, ti puoi servire del rullino
  • A parete ultimata, controlla nuovamente le giunture. Se qualcuna non ti convince, puoi sollevare un lembo e intervenire con un pò di colla sul fotomurale. Lo scopo è quello di ammorbidire il telo e permettergli di recuperare qualche prezioso mm.

istruzioniapplicazione

Continua a seguirci sul blog …  e potrai leggere altri suggerimenti e trucchi relativi alla posa dei fotomurali.

Punto 1

Punto 2

Punto 3

Punto 4

Punto 5

Punto 6

 

Pubblicato il

Come applicare un fotomurale 6/8

Applicare un fotomurale è più semplice di quanto tu possa pensare!

Con alcune indicazioni potrai raggiungere risultati sorprendenti.

Le vignette in basso illustrano i vari passi da seguire. Osservale  con attenzione … e continua a seguire ideacolor nella sezione blog. Ti spiegheremo un punto alla volta.

Per avere un idea: punto n° 6:

  • Dopo aver applicato il primo telo, procedi con la colla per altri 50 cm nella parete
  • Evita di sporcare il telo appena applicato
  • Cerca di avvicinarti il più possibile con la colla alla giuntura del telo appena applicato
  • Se dovessi sporcare con la colla il fotomurale , puoi pulirlo con un panno umido
  • E’ buona norma verificare che la giuntura sia ben incollata
  • Evita le correnti d’aria quando passi la colla, in quanto l’asciugatura potrebbe essere immediata

istruzioniapplicazione

Continua a seguirci sul blog …  e potrai leggere altri suggerimenti e trucchi relativi alla posa dei fotomurali.

Punto 1

Punto 2

Punto 3

Punto 4

Punto 5

 

Pubblicato il

Come applicare un fotomurale 4/8

Applicare un fotomurale è più semplice di quanto tu possa pensare!

Con alcune indicazioni potrai raggiungere risultati sorprendenti.

Le vignette in basso illustrano i vari passi da seguire. Osservale  con attenzione … e continua a seguire ideacolor nella sezione blog. Ti spiegheremo un punto alla volta.

Punto n° 4:

  • Il fotomurale lo puoi tagliare lungo la linea tratteggiata in modo da ottenere i teli necessari per la sua composizione
  • Quando inizi con il primo telo , lascia un piccolo margine in altezza
  • Inizia sempre dall’alto, dopo aver steso la colla sul muro
  • Cerca di seguire la linea tracciata in precedenza , in modo da posizionare il foglio dritto
  • Non avere fretta, il primo telo determina l’andamento dell’intera parete
  • Tieni a portata di mano una spugna umida per eventuali macchie di colla

 

istruzioniapplicazione

Continua a seguirci sul blog …  e potrai leggere altri suggerimenti e trucchi relativi alla posa dei fotomurali

Punto 1

Punto 2

Punto 3

Pubblicato il

Come applicare un fotomurale 3/8

Applicare un fotomurale è più semplice di quanto tu possa pensare!

Con alcune indicazioni potrai raggiungere risultati sorprendenti.

Le vignette in basso illustrano i vari passi da seguire. Osservale  con attenzione … e continua a seguire ideacolor nella sezione blog. Ti spiegheremo un punto alla volta.

Punto n° 3:

  • La colla si deve applicare sulla parete e non sul fotomurale
  • Non passare la colla sull’intera parete
  • Stendi la colla con una pennellessa solo per la superficie di un telo
  • Utilizza le linee tracciate in precedenza per sapere dove arrivare con la colla
  • Se la colla è già pronta, segui le istruzioni presenti nella confezione in merito alla diluizione
  • Se la colla è in polvere, dopo averla aggiunta nell’acqua , aspetta 10-15 minuti prima di essere utilizzata
  • Ricorda che il fondo della parete influisce notevolmente sul consumo di colla e sui tempi di essiccazione
  • Incollare la parete e non il fotomurale offre il vantaggio di un lavoro più pulito e veloce
  • Non usare una pennellessa utilizzata in precedenza con il colore
  • Nel caso in cui il fotomurale si dovesse sporcare con la colla, lo puoi pulire con una spugna umida

istruzioniapplicazione

Continua a seguirci sul blog …  e potrai leggere altri suggerimenti e trucchi relativi alla posa dei fotomurali

Punto 1

Punto 2

Pubblicato il

Come applicare un fotomurale

Wow! Bellissimo! Originale!

Queste sono solo alcune delle esclamazioni che escono spontanee dalla bocca o dalla tastiera di chi osserva i fotomurali su ideacolor.it.

100406-126-eb10

100404-98-eb10

Il passo successivo è quello di immaginare una parete in casa propria con quel soggetto.  E qui , le esclamazioni si trasformano in interrogativi.  Quanto costa?  Le misure sono standard?  Se la parete è più piccola o più grande?  E’ lavabile? Posso applicarlo io? 

Per ogni domanda esiste una risposta. La maggioranza degli interogativi trova risposta nel sito ideacolor.it.  Ma per una questione di praticità ne parliamo insieme.

  • Quanto costa?   Il prezzo è determinato dalle dimensioni. In ogni caso è sufficiente cliccare sull’immagine e sotto il nome del fotomurale in oggetto viene indicato il prezzo minimo e massimo.  Se scendi con lo sguardo noterai la scritta “dimensione” e sotto “scegli un opzione”. Cliccando sopra comparirà un menù con le misure e in base a quella selezionata verrà indicato il prezzo.  Scoprirai che il prezzo è competitivo e l’acquisto può essere effettuato con estrema facilità.
  • Le misure sono standard? Per il momento non disponiamo della personalizzazione dei fotomurali, per cui le misure sono quelle indicate alla voce “scegli un opzione”. In ogni caso ti rammentiamo che le misure variano tra un fotomurale e un altro. In linea di massima ti elenchiamo tutte le misure disponibili: 200×154  200×270 250×193  300×210  300×231  350×245  350×270  400×309  400×270  400×280  450×270  500×280  550×270   (la prima misura è la larghezza e la seconda l’altezza)
  • Se la parete è più piccola o più grande? In questo caso si deve optare per la misura più vicina alle dimensioni della parete. La maggioranza dei fotomurali possono essere ritagliati senza pregiudicare l’aspetto finale. Altri possono essere scelti di proposito più piccoli per creare pannelli o inserti originali nelle pareti. In pratica, non è detto che un fotomurale necessariamente deve riempire l’intera parete da un angolo all’altro. Comunque, se questo è il tuo desiderio e stai effettuando lavori di ristrutturazione, potresti definire lo spazio utile per il fotomurale con una veletta in cartongesso o delle quinte laterali. La fantasia ti permetterà di avere un bel risultato e forse … anche esclusivo!
  • E’ lavabile? Assolutamente si. “Un fotomurale su fliselina durevole, resistente all’acqua ed ai graffi pronto per essere applicato sulla tua parete. In tessuto-non-tessuto e semplice da applicare tramite l’apposita colla, perfetto per qualsiasi ambiente, adatto anche per bagni e cucine. La stampa è impermeabile e molto resistente.”
  • Posso applicarlo io? Se ami il fai da te e ti piacciono i lavori manuali, puoi farcela con tranquillità. Il montaggio è davvero semplice e pulito.  La colla và  applicata a parete, per cui non ti serve il tavolo della carta, ma ti occorre solo una livella, una spazzola o spatola , un taglierino e chiaramente una pennellessa per applicare la colla. Nella confezione troverai un unico rollo che andrà tagliato lungo la linea tratteggiata in modo da avere i singoli fogli (già chiaramente identificati con numeri progressivi)  della larghezza di 50 cm. Nel momento della posa noterai che il foglio si aggrappa facilmente alla parete e si “stira” con estrema facilità. Se pensi di non farcela, puoi rivolgerti ad un professionista che nel giro di qualche ora ti restituirà una parete che sarà uno spettacolo!  Mentre pensi se applicarlo tu o affidarti a qualcuno … guarda un simpatico video su come fare.

Adesso tocca a te! Vogliamo vederti esclamare  ancora di fronte ai fotomurali! Ma desideriamo che poi continui ad esclamare quando guardi il tuo fotomurale nella tua parete!

Se hai altre domande contattaci : ideacolor.it@gmail.com

100403-244-eb10

modern interior room with nice furniture inside

10110901-25-eb10

 

10110901-20-eb10